di Roberto Costa

email: info@mellowyellow.it
Tel. 335-1279470
16035 RAPALLO (GE)


STUDIO


Invece di elencare noiosamente le apparecchiature presenti, preferisco descrivervi il mio studio seguendo il flusso creativo che accompagna una registrazione musicale.La cattura dei vari suoni avviene mediante l’uso di microfoni e preamplificatori. Come microfoni ho:

Come preamplificatori e D.I. la scelta si basa su:

Il centro gestionale dello studio è il software Digidesign ProTools LE, con la sua scheda Digi002r una potente stazione per registrazione / multitraccia / editor / mixer / effetti / virtual instruments / notazione / ecc.
Registrare con ProTools LE è facile, il flusso creativo dell’artista non si interrompe.
Pro Tools LE gira su un Apple G5 dualcore 2,3 GHz, che al di là della dotazione tecnica soprattutto è molto silenzioso, una catteristica che in studio, vi assicuro,  conta molto di più della scheda video.
I suoni entrano ed escono per il tramite di un convertitore esterno RME Adi 8 DS, che è un attrezzo veramente professionale, dalla qualità indiscutibile e dal suono molto bello, affidabile, inoltre è un prodotto europeo e questo mi piace.
Nella fase di registrazione l’ascolto per il musicista è fondamentale.
Le cuffie danno a fastidio a molti musicisti ed è comprensibile, inoltre ci deve essere un ascolto di qualità anche dal punto di vista del missaggio degli altri strumenti, proprio come avviene nei monitor da palco.
Nel mio studio vi sono 4 linee indipendenti di cuffie, ognuna con il proprio missaggio personalizzato, anche come effetti. Tutto questo per cercare di mettere a proprio agio i musicisti.

Al Mellow Yellow Studio si può registrare in contemporanea 4 musicisti (tipicamente batteria, basso, chitarra, tastiera) a tutto vantaggio del risparmio sulla spesa oraria, del feeling ritmico dato dal suonare insieme e magari c’è rimasta registrata quella piccola imprecisione che trasforma un’esecuzione in una storia interessante.
In fase di missaggio bisogna disporre di effetti e,  a volte, anche di virtual instruments.
Nel mio studio uso plugins e virtual instruments sia di ProTools LE che di terze parti, come Bomb Factory, Waves, PlugSound, B4, Lounge Lizard, Boesendorfer, Reason, SampleTank, Amplitube, T-Racks.
Ci tengo a precisare che tutto il software che gira sul mio computer è COMPLETAMENTE ORIGINALE.

Inoltre ho anche qualcosa come outboard, un doppio compressore FMR RNC, la FMR è una piccola ditta USA, gestita da una coppia di coniugi, che propone apparecchi di taglio alto, come qualità sonora, ma ad un prezzo molto interessante, il risparmio sul design dell’apparecchio, su certi dati tecnici non indispensabili in studi medi e piccoli, fanno dell’RNC e di suo fratello RNP (dual pre mic/line) due oggetti veramente validi, in questo caso size doesn’t matter!!!!!

Per l'ascolto ho una coppia di Genelec 8030A, mi sembrano abbastanza adeguate alle dimensioni della regia.

Per masterizzare uso il masterizzatore del G5, ma all'occorrenza ho ancora il mio vecchio e fedele Tascam DA30 su cassetta dat.
Mi sono dilungato perché ci sono tanti che come me sono appassionati di strumentazione, e che hanno piacere di leggere cosa succede negli studi, anche piccoli come il mio.


Vorrei segnalare un newsgroup che è r.a.p. una risorsa davvero utile per chi si interessa di registrazione audio.

HOME PAGE
INIZIO PAGINA